Fuorisalone
Leave a comment

FuoriSalone, consigli agli amici // Archivio Sacchi: non aspettare di diventare vecchio per finire in un archivio

432169_315267805194783_315266848528212_776304_930376627_n

ENGLISH TEXT

Cos’è. Una collettiva di giovani designer che presenteranno per la maggior parte dei casi auto-produzioni. Una lista, con tutti i nomi dei partecipanti è da scaricare qui.

Perché andarci. Per vedere il luogo dove per anni il design ha preso forma. E poi ci sarà da sporcarsi le mani, per chi ne ha voglia. Una serie di workshop, infatti, permetterà al pubblico di approfondire la conoscenza di specifiche tecniche/mestieri e di realizzare opere.

Da non perdere. Il laboratorio-workshop Bianco e Nero a 1000 gradi di Segno Italiano il 17-18 e 19 aprile in cui l’artista Paolo Pollionato seguirà 10 designer nella realizzazione di un decoro a mano su forme in ceramica della manifattura veneta Ceramiche d’Este. Info: info@segnoitaliano.it. La performance creativa The Letterpress Workers in cui 8 designers ridaranno vita alle vecchie tecniche tipografiche attualizzandole alla luce delle tecnologie contemporanee. Info: www.novepunti.org

Per chi. Gli amanti del design sperimentale e chi ha voglia non solo di guardare ma di imparare l’arte del fare.

Dove. Via Granelli 1, Sesto San Giovanni (MI) www.archiviosacchi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *