Architettura, Progetti
Leave a comment

MVRDV e lo Stedelijk Museum: lezione di interior design

 stedelijk museum

Una lezione (tutta da copiare) su come rinnovare gli interior senza intaccare le strutture architettoniche ci arriva dall’Olanda dove MVRDV ha appena completato la trasformazione dell’entrata dello Stedelijk Museum di Schiedam, un museo di arte moderna che ospita opere di Karel Appel, Lucebert, Constant e Corneille. Lo studio di architettura di Winy Maas, Jacob van Rijs e Nathalie de Vries ha aggiunto alla facciata interna del museo, dal sapore neo-classico, una struttura leggera in MDF rosso: al suo interno, una serie di elementi mobili permette di sfruttare lo spazio come libreria, guardaroba, bar e museum shop.

«Basta un solo gesto monumentale a cambiare un ambiente», dice Nathalie de Vries. Ed è vero anche negli interior di una casa. Ci vuole coraggio per aggiungere colore o una presenza imponente in uno spazio domestico ma il risultato sarà certamente soddisfacente (e anche di costo contenuto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *